Fa caldo!! Sempre in un bagno di sudore?

C’è un motivo ben preciso! Leggi il perché e scopri come evitarlo.

La sudorazione è un processo fisiologico che non possiamo bloccare anche perché, l’evaporazione dell’acqua tramite i pori della pelle contribuisce all’abbassamento della temperatura corporea e ad eliminare le tossine che diversamente si accumulerebbero nel nostro corpo.

Ma… quando le temperature sono elevate, sei stanco e stressato, durante un’attività fisica o quando sei emotivamente sollecitato, ecco che l’eccesso di evaporazione si fa notare!!

Le zone più evidenti e che maggiormente mettono in imbarazzo? Il viso, le mani e l’alone sotto le ascelle! Non che la sudorazione di altre parte del copro risulti piacevole, soprattutto in estate.

Per sudare in modo naturale senza avere un’eccessiva perdita di sostanze fisiologiche (necessarie per la bellezza e la salute della pelle), serve avere degli accorgimenti soprattutto in estate dove, le ore di eccessiva sudorazione sono tante sia di giorno che di notte.

Tutto ciò che devi assolutamente evitare è la stimolazione della termogenesi (particolare processo metabolico che consiste nella produzione di calore da parte dell’organismo) e questo lo puoi fare se impari ad utilizzare in modo strategico tutto ciò che mangi e bevi durante una giornata.

Gli errori più comuni?

⇒  Bere liquidi freddi: l’abbassamento troppo drastico della temperatura basale causa una stimolazione della termogenesi compensatoria che porta a sudare di più

⇒ Bere caffè: un eccesso di caffeina agisce direttamente sul sistema nervoso centrale, sollecitando le ghiandole sudoripare.

⇒ Alcolici e birre: l’alcol influenza il sistema nervoso e, come dimostrato da studi pubblicati nel sito internet inglese alcoholgifts.co.uk, il corpo cerca di espellerlo subito dopo, azionando così di riflesso il processo metabolico (termogenesi) che fa sudare.

⇒ Mangiare cibi piccanti: peperoncino, pepe e spezie varie sviluppa calore

⇒ Fritti e proteine: in modo particolare quelle della carne rossa che impegnano eccessivamente la digestione e causano un aumento fisiologico della temperatura basale

⇒ Attenzione anche all’assunzione di aglio e cipolla i quali, anche se non agiscono sulla termogenesi, rendono più sgradevole l’odore del sudore.

⇒ Carboidrati e zuccheri? Sono l’eccellenza nell’apporto di calorie, quindi vanno usati ma con molta parsimonia se non vuoi trovarti le ore dopo in un continuo bagno di sudore.

⇒ Stress emotivi: sentirsi troppo stanchi, arrabbiarsi, essere nervosi o in ansia, fa aumentare la temperatura del corpo e la sudorazione di mani, ascelle e viso.